(troppo vecchio per rispondere)
Che cosa significa trascendentale?
Uahlim e/o non Uahlim!
2003-09-27 20:28:59 UTC
Come in oggetto, che significa trascendente e/o trascendentale?
Ci sono differenze tra i due termini o sono sinonimi?
Grazie.

--
Uahlim o non Uahlim, il primo o non il primo netkook con o senza ambigramma
e (o non e) carta magic al seguito o non al seguito
(http://space.virgilio.it/***@virgilio.it/ o un altro url)
Loris Dalla Rosa
2003-09-27 21:21:35 UTC
Post by Uahlim e/o non Uahlim!
Come in oggetto, che significa trascendente e/o trascendentale?
Ci sono differenze tra i due termini o sono sinonimi?
Grazie.
Rimbaud
2003-09-27 21:28:49 UTC
Post by Uahlim e/o non Uahlim!
Come in oggetto, che significa trascendente e/o trascendentale?
Ci sono differenze tra i due termini o sono sinonimi?
Grazie.
trascendente: Il termine ha due significati fondamentali, corrispondente ai
due significati di trascendenza: e cioè:1 ciò che è al di là di un certo
limite, assunto come misura o come punto di riferimento; 2 l'operazione
dell'oltrepassamento.


trascendentale: con questo termine o con quello di trascendente si
cominciarono a chiamare a partire dalla fine del XIII sec. le proprietà che
tutte le cose hanno in comune e che perciò eccedono o trascendono la
diversità dei generi.

ciao

R.
Loris Dalla Rosa
2003-09-27 21:46:59 UTC
Post by Uahlim e/o non Uahlim!
Come in oggetto, che significa trascendente e/o trascendentale?
Ci sono differenze tra i due termini o sono sinonimi?
Grazie.
Scusa Uahlim, prima mi e' scappata una risposta vuota.
Tra i due termini vi e' una differenza abissale. Lasciando perdere tutte le
sottigliezze (=complicazioni) di cui si puo' eventualmente discutere in
seguito, le due definizioni che spero chiare.
*Trascendente* e' tutto cio' che oltrepassa ogni possibile esperienza.
*Trascendentale* e' tutto cio' che riguarda le condizioni, a priori, di ogni
*possibile* esperienza. La conoscenza trascendentale non si riferisce a
oggetti di conoscenza, ma al nostro modo di conoscere qualsiasi oggetto di
conoscenza; si riferisce cioe' alle *condizioni*, a priori, sotto le quali
ricade e alle quali e' reso possibile ogni oggetto di conoscenza.
Ciao,
Loris.
vale
2003-09-28 19:42:33 UTC
Post by Uahlim e/o non Uahlim!
Come in oggetto, che significa trascendente e/o trascendentale?
Ci sono differenze tra i due termini o sono sinonimi?
Grazie.
--
Uahlim o non Uahlim, il primo o non il primo netkook con o senza ambigramma
e (o non e) carta magic al seguito o non al seguito
ti consiglio di leggerti le due voci nel Dizionario di filosofia di Nicola
Abbagnano ed utet.
se poi hai difficoltà a trovarlo (non penso) se vuoi ti scannerizzo le 2 pag
relative alle voci trascendente e trascendentale

ciao


---
Outgoing mail is certified Virus Free.
Checked by AVG anti-virus system (http://www.grisoft.com).
Version: 6.0.521 / Virus Database: 319 - Release Date: 23/09/2003
Uahlim e/o non Uahlim!
2003-09-28 19:55:57 UTC
Post by vale
ti consiglio di leggerti le due voci nel Dizionario di filosofia di Nicola
Abbagnano ed utet.
se poi hai difficoltà a trovarlo (non penso) se vuoi ti scannerizzo le 2 pag
relative alle voci trascendente e trascendentale
Tu scannerizza, scannerizza.
Grazie!


--
Uahlim o non Uahlim, il primo o non il primo netkook con o senza ambigramma
e (o non e) carta magic al seguito o non al seguito
(http://space.virgilio.it/***@virgilio.it/ o un altro url)