Discussione:
Buon Equinozio d'Autunno
(troppo vecchio per rispondere)
Chenickname
2011-09-21 20:28:57 UTC
Permalink
L'equinozio succede quando l'asse di rotazione del nostro Pianeta
diventa perpendicolare al raggio di rivoluzione. Abitando io sul
parallelo 45, quello che passa per Torino, e' ovvio che oggi l'ombra a
mezzogiorno ha formato un angolo di 45 gradi, un ottavo di angolo
giro. Posando una bottiglia sulla spiaggia, oggi mi beavo vederne
l'ombra tanto lunga quanto la bottiglia era alta. Un semplice
esperimento per dire: se non lo sai, siamo in equinozio. E' una
semplice cosa che ti da' una dimensione cosmica, come quando vedi
un'eclisse.

Questo gioco me ne ricorda uno ben piu' nobile, quello di Eratostene
nel 3.o secolo a.C. (!) che misuro' una differenza di angolo d'ombra
tra l'attuale Nissan sul Nilo e Alessandria d'Egitto. La differenza
risulto' di un cinquantesimo di angolo giro ed Eratostene dedusse
correttamente che la circonferenza della Terra dovesse essere
cinquanta volte la distanza tra le due citta', azzeccandoci alla
grande.

E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano. Gia'... se solo
Cristoforo Colombo avesse saputo di Eratostene... non avrebbe scoperto
l'America! Perche' la scoperta dell'America e' un chiaro esempio di
serendipity. Che cos'e' la serendipita'? La migliore definizione che
ho letto e': "Serendipita' e' cercare l'ago nel pagliaio e trovare la
figliola del fattore." Un amico mi diceva: "Cercavo una figliola e mi
sono punto con un ago. Che cose' questa, serendipity inversa?". E'
sfiga, ragazzo, e' sfiga.

Ah, dimeticavo, a me gli equinozi mi fanno divagare.

Livio
inbario
2011-09-21 20:55:41 UTC
Permalink
ma non è oggi bensì venerdì 23
Post by Chenickname
L'equinozio succede quando l'asse di rotazione del nostro Pianeta
diventa perpendicolare al raggio di rivoluzione. Abitando io sul
parallelo 45, quello che passa per Torino, e' ovvio che oggi l'ombra a
mezzogiorno ha formato un angolo di 45 gradi, un ottavo di angolo
giro. Posando una bottiglia sulla spiaggia, oggi mi beavo vederne
l'ombra tanto lunga quanto la bottiglia era alta. Un semplice
esperimento per dire: se non lo sai, siamo in equinozio. E' una
semplice cosa che ti da' una dimensione cosmica, come quando vedi
un'eclisse.
Questo gioco me ne ricorda uno ben piu' nobile, quello di Eratostene
nel 3.o secolo a.C. (!) che misuro' una differenza di angolo d'ombra
tra l'attuale Nissan sul Nilo e Alessandria d'Egitto. La differenza
risulto' di un cinquantesimo di angolo giro ed Eratostene dedusse
correttamente che la circonferenza della Terra dovesse essere
cinquanta volte la distanza tra le due citta', azzeccandoci alla
grande.
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano. Gia'... se solo
Cristoforo Colombo avesse saputo di Eratostene... non avrebbe scoperto
l'America! Perche' la scoperta dell'America e' un chiaro esempio di
serendipity. Che cos'e' la serendipita'? La migliore definizione che
ho letto e': "Serendipita' e' cercare l'ago nel pagliaio e trovare la
figliola del fattore." Un amico mi diceva: "Cercavo una figliola e mi
sono punto con un ago. Che cose' questa, serendipity inversa?". E'
sfiga, ragazzo, e' sfiga.
Ah, dimeticavo, a me gli equinozi mi fanno divagare.
Livio
solania
2011-09-21 20:58:58 UTC
Permalink
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
che non ha capito un cazzo ?
Chenickname
2011-09-21 21:09:55 UTC
Permalink
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
che non ha capito un cazzo ?
Era solo per chiedere ai sedicenti teologi: i secoli del cristianesimo
sono o non sono stati oscurantisti?

Ciao neh!
Livio
inbario
2011-09-21 21:18:52 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
che non ha capito un cazzo ?
Era solo per chiedere ai sedicenti teologi: i secoli del cristianesimo
sono o non sono stati oscurantisti?
non c'era l'elettricità...
Post by Chenickname
Ciao neh!
Livio
Anna Nappi
2011-09-21 21:20:42 UTC
Permalink
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
Post by inbario
che non ha capito un cazzo ?
Era solo per chiedere ai sedicenti teologi: i secoli del >cristianesimo

Il cristianesimo non si è mai realizzato! I poteri di questo mondo ( o
sistema) compreso il potere religioso, l'hanno ammazzato sul nascere!

Ma veramente credi che il vaticano, o magari solaniO siano cristiani? Ma
allora dillo che sei credente no? E a miseria, non ti facevo così...
inbario
2011-09-21 21:22:26 UTC
Permalink
Post by Anna Nappi
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
Post by inbario
che non ha capito un cazzo ?
Era solo per chiedere ai sedicenti teologi: i secoli del >cristianesimo
Il cristianesimo non si è mai realizzato!
dici?

I poteri di questo mondo ( o
Post by Anna Nappi
sistema) compreso il potere religioso, l'hanno ammazzato sul nascere!
Ma veramente credi che il vaticano, o magari solaniO siano cristiani? Ma
allora dillo che sei credente no? E a miseria, non ti facevo così...
Chenickname
2011-09-21 21:27:10 UTC
Permalink
 Il cristianesimo non si mai realizzato!
Come il comunismo! :o))))

Ciao cara!
Livio
Anna Nappi
2011-09-21 21:33:17 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Il cristianesimo non si mai realizzato!
Come il comunismo! :o))))
E' la stessa cosa...insomma, sono ANNI che lo scrivo, ma tu sei sempre
distratto dal catechismo del vaticano anticristiano!

* Tutti coloro che credevano stavano insieme ed avevano ogni cosa in comune.
E vendevano i poderi e i beni e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno
di ciascuno. E perseveravano con una sola mente tutti i giorni nel tempio e
rompendo il pane di casa in casa, *
*
Post by Chenickname
Ciao cara!
Rinasce siempre!
Post by Chenickname
Livio
Anna
Chenickname
2011-09-21 21:40:18 UTC
Permalink
Il cristianesimo non si mai realizzato!
Come il comunismo!   :o))))
  E' la stessa cosa...insomma, sono ANNI che lo scrivo, ma tu sei sempre
distratto dal catechismo del vaticano anticristiano!
* Tutti coloro che credevano stavano insieme ed avevano ogni cosa in comune.
E vendevano i poderi e i beni e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno
di ciascuno. E perseveravano con una sola mente tutti i giorni nel tempio e
rompendo il pane di casa in casa, *
Sono convinto anch'io che l'etica del marxismo non e' andata oltre
quella cristiana.
Anna Nappi
2011-09-21 21:51:55 UTC
Permalink
Post by Anna Nappi
Il cristianesimo non si mai realizzato!
Come il comunismo! :o))))
E' la stessa cosa...insomma, sono ANNI che lo scrivo, ma tu sei sempre
distratto dal catechismo del vaticano anticristiano!
* Tutti coloro che credevano stavano insieme ed avevano ogni cosa in comune.
E vendevano i poderi e i beni e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno
di ciascuno. E perseveravano con una sola mente tutti i giorni nel tempio e
rompendo il pane di casa in casa, *
Sono convinto anch'io che l'etica del marxismo non e' andata oltre
Post by Anna Nappi
quella cristiana.
E quindi, il cristianesimo NON è dove non c'è cristianesimo. il vaticano,
non è cristiano... il cristiano è quello che fa veramente il cristiano, nei
fatti non nelle mistificazioni
inbario
2011-09-21 21:18:52 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per dimostrare
che non ha capito un cazzo ?
Era solo per chiedere ai sedicenti teologi: i secoli del cristianesimo
sono o non sono stati oscurantisti?
non c'era l'elettricità...
Post by Chenickname
Ciao neh!
Livio
inbario
2011-09-21 21:10:09 UTC
Permalink
Post by solania
"inbario" ha scritto nel messaggio
Post by inbario
ma non è oggi bensì venerdì 23
GASP....allora tutto questo bel discorso del Nick serve solo per
dimostrare che non ha capito un cazzo ?
ma no inganna molti, l'equinozio d'autunno è l'unico tra equinozi e solstizi
che cade il 23 anzichè il 21
Chenickname
2011-09-21 21:03:26 UTC
Permalink
ma non oggi bens venerd 23
Io, gli auguri posso farteli oggi? :o)

In realta' il punto X e' venerdi' alle 9:04
Questo significa che quest'anno la notte e il giorno "piu' uguali"
saranno domani notte e la giornata di venerdi'. Ma con l'ombra della
bottiglia non vedi tanto la differenza perche' siamo vicini alla
derivata nulla, quindi possiamo dire che siamo in equinozio. Persino
nel solstizio d'inverno, il 21 dicembre, che la derivata e' massima,
gli antichi ci mettevano tre giorni almeno per accorgersi che il dio
Sole era risorto e lo festeggiavano il 25 dicembre, data che mi
ricorda qualche cosa...

Ciao
Livio
inbario
2011-09-21 21:11:38 UTC
Permalink
Post by Chenickname
ma non oggi bens venerd 23
Io, gli auguri posso farteli oggi? :o)
certo scusa se ho voluto sembrare il primo della classe ;-))
Post by Chenickname
In realta' il punto X e' venerdi' alle 9:04
Questo significa che quest'anno la notte e il giorno "piu' uguali"
saranno domani notte e la giornata di venerdi'. Ma con l'ombra della
bottiglia non vedi tanto la differenza perche' siamo vicini alla
derivata nulla, quindi possiamo dire che siamo in equinozio. Persino
nel solstizio d'inverno, il 21 dicembre, che la derivata e' massima,
gli antichi ci mettevano tre giorni almeno per accorgersi che il dio
Sole era risorto e lo festeggiavano il 25 dicembre, data che mi
ricorda qualche cosa...
Ciao
Livio
Anna Nappi
2011-09-21 21:17:58 UTC
Permalink
Autunno...cadono le foglie, ma Berlusconi non cade, fa cadere l'albero,
questo si! Ma lui resta attaccato alle sue leggi ad personam circondato dai
cortigiani profumatamente pagati dagli italiani...italiani, ma che "brasva
gente"... :-)


Comunque, a me piace il Natale... che ovviamente era la festa del solstizio
d'Inverno, anche se si festeggia qualche giorno dopo e simboleggia la
nascita, le giornate iniziano ad alliungarsi, la TERRA rinasceva in quel
ciclo continuo, di nascite, resurrezioni e morti...per poi rinascere,
ririsogere e ririmorire :-)
...
O' presepio...l'abero sempre verde ( enorme!) pieno di luci dorate...e
Pasqua poi..comunque poi viene l'estate! Però fa sempre più caldo... Starò
mica andando in meno pausa? :-))

Ma no...anche da bambina adoravo il Natale e in estate fa sempre troppo
caldo e sto più in mare che in terra, nonostante OGGi ci siano i mezzi di
raffreddamento di massa, fa caldo...^_^
Chenickname
2011-09-21 21:41:41 UTC
Permalink
Star> mica andando in meno pausa? :-))
Paura eh? :o))
Anna Nappi
2011-09-21 21:48:21 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Star> mica andando in meno pausa? :-))
Paura eh? :o))
E ci credo...avete scritto quelle cose orrende. Ma vi par bello spaventare
così una donna che s'avvicina alla pausa?
N'zomma..io non vedevo l'ora fino a quel tuo post ed ora...:-(
:-))

Ma che roba...tu come ti sentirsti se ti dicessero che alla tua età, dopo
una vita di sacrifici, di rebus, di ragionamenti..ecc..ti ritrovi
rincoglionito solo perchè hai superato i sessanta e sei prossimo all'andro?
E la miseria...guarda la Hack...ma quanti hanno c'ha? Eppure c'ha un
cervello quella...insomma..chi ha fatto ginnastica mentale er una vita, non
può finire in un bar a giocare a zicchinetto, o tra i tdg ( saranno pure
brave persona..ma insomma, un serpente che parla..:-)
non è mica giusto far fare questa fine alla gente...
:-)
Anna Nappi
2011-09-21 21:56:43 UTC
Permalink
Post by Anna Nappi
Post by Chenickname
Star> mica andando in meno pausa? :-))
Paura eh? :o))
E ci credo...avete scritto quelle cose orrende. Ma vi par bello spaventare
così una donna che s'avvicina alla pausa?
N'zomma..io non vedevo l'ora fino a quel tuo post ed ora...:-(
:-))
Ma che roba...tu come ti sentirsti se ti dicessero che alla tua età, dopo
una vita di sacrifici, di rebus, di ragionamenti..ecc..ti ritrovi
rincoglionito solo perchè hai superato i sessanta e sei prossimo
all'andro? E la miseria...guarda la Hack...ma quanti hanno c'ha?
Pardon! Quanti anni c'ha?

Non iniziare a fare il maligno, che questi errori io li facevo anche dieci
anni fa :-))

Eppure c'ha un
Post by Anna Nappi
cervello quella...insomma..chi ha fatto ginnastica mentale er una vita,
non può finire in un bar a giocare a zicchinetto, o tra i tdg ( saranno
pure brave persona..ma insomma, un serpente che parla..:-)
non è mica giusto far fare questa fine alla gente...
:-)
Chenickname
2011-09-21 22:18:30 UTC
Permalink
Paura eh?  :o))
 E ci credo...avete scritto quelle cose orrende. Ma vi par bello spaventare
cos una donna che s'avvicina alla pausa?
N'zomma..io non vedevo l'ora fino a quel tuo post ed ora...:-(
:-))
Ma che roba...tu come ti sentirsti se ti dicessero che alla tua et , dopo
una vita di sacrifici, di rebus, di ragionamenti..ecc..ti ritrovi
rincoglionito solo perch hai superato i sessanta e sei prossimo all'andro?
E la miseria...guarda la Hack...ma quanti anni c'ha? Eppure c'ha un
cervello quella...insomma..chi ha fatto ginnastica mentale er una vita...
L'ho conosciuta, sai? Mi ha stretto la mano e ha tenuto una lezione in
un tempio valdese (!). Dietro c'era il marito, non so se in
andropausa, ma di certo non ci faceva una gran figura al confronto.

Tranquilla! Alla lunga vincete sempre voi femminucce.

Asta la victoria, siempre!
Anna Nappi
2011-09-21 22:30:35 UTC
Permalink
Post by Chenickname
L'ho conosciuta, sai? Mi ha stretto la mano e ha tenuto una lezione in
un tempio valdese (!). Dietro c'era il marito, non so se in
andropausa, ma di certo non ci faceva una gran figura al >confronto.

:-))
Post by Chenickname
Tranquilla! Alla lunga vincete sempre voi femminucce.
Purtroppo ci sono anche femminucce asservite alla logica nanista porcus,
decerebrate rese fazzolettini usa e getta, in continua ansia di piacere al
porcus e mai ad essere se stesse, cercano di riempire con i soldi il vuoto
che hanno nella testa, un vuoto tanto comodo al porcus ... insomma, non
scherziamo, c'è bisogno sia di donne che di uomini.
Post by Chenickname
Asta la victoria, siempre!
Siempre!
Chenickname
2011-09-21 22:43:56 UTC
Permalink
Purtroppo ci sono  anche femminucce asservite alla logica nanista porcus,
decerebrate rese fazzolettini usa e getta, in continua ansia di piacere al
porcus  e mai ad essere se stesse,  cercano di riempire con i soldi il vuoto
che hanno nella testa, un vuoto tanto comodo al porcus ...
Si, va be', ma alla fine chi le considera, quelle?
Noi si ha bisogno di donne vere!

Buona notte... ;o)
Anna Nappi
2011-09-22 16:16:22 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Si, va be', ma alla fine chi le considera, quelle?
Noi si ha bisogno di donne vere!

Vere e quindi libere dal prototipo imposto dai porcus a potere con i loro
( dei potenti intendo) cortigiani magnacci!
Post by Chenickname
Buona notte... ;o)
Ciao!!
Neva
2011-09-22 08:24:47 UTC
Permalink
Post by Anna Nappi
Post by Chenickname
Star> mica andando in meno pausa? :-))
Paura eh? :o))
E ci credo...avete scritto quelle cose orrende. Ma vi par bello spaventare
così una donna che s'avvicina alla pausa?
N'zomma..io non vedevo l'ora fino a quel tuo post ed ora...:-(
:-))
Ma che roba...tu come ti sentirsti se ti dicessero che alla tua età, dopo
una vita di sacrifici, di rebus, di ragionamenti..ecc..ti ritrovi
rincoglionito solo perchè hai superato i sessanta e sei prossimo
all'andro? E la miseria...guarda la Hack...ma quanti hanno c'ha? Eppure
c'ha un cervello quella...insomma..chi ha fatto ginnastica mentale er una
vita,
Neva scrive:

E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach ma nello stesso tempo la sua completa mancanza di quella peculiare
dimensione femminile che ci "assimila" al mondo naturale e cosmico e che
anche alcuni grandi scienziati e non solo sembrano aver posseduto, mi fa
pensare ad una straordinaria e potente macchina a cui però, in certe
occasioni, manchi una particolare marcia non indispensabile ma certamente
utile alla scienza "profonda" e senza nulla togliere al valore della Hack
così impegnata anche nel sociale, ma solo per sottolinere qualcosa in più
della nostra complessa, misconosciuta e sempre più mercificata dimensione
femminile, dubito, ad esempio, che sarebbe stata capace di un' intuizione
come quella che ha portato E. all' elaborazione della teoria della
relatività o quella necessaria a Plank per la sua teoria dei "quanti".

Spero di non essere fraintesa...
Massimo 456b
2011-09-22 08:49:37 UTC
Permalink
"Neva"
Post by Neva
E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach
perchè sarebbe così intelligente?
perchè dice che:
" Dio un'esiste, io un'l'ho mai visto, dhe' "

o c'è qualcos'altro?

ciao
Massimo
Neva
2011-09-22 09:35:56 UTC
Permalink
Post by Massimo 456b
"Neva"
Post by Neva
E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach
perchè sarebbe così intelligente?
" Dio un'esiste, io un'l'ho mai visto, dhe' "
o c'è qualcos'altro?
ciao
Massimo
Neva scrive:

C'è molto di qualcos'altro e mi dispiace che la tua dimensione "divina",
impedisca alla tua intelligenza di capirlo e di compiacersene o, forse,
solo di ammetterlo...

.Ciao.

neva
Massimo 456b
2011-09-22 12:39:54 UTC
Permalink
Post by Neva
Post by Massimo 456b
"Neva"
Post by Neva
E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach
perchè sarebbe così intelligente?
" Dio un'esiste, io un'l'ho mai visto, dhe' "
o c'è qualcos'altro?
ciao
Massimo
C'è molto di qualcos'altro e mi dispiace che la tua dimensione "divina",
impedisca alla tua intelligenza di capirlo e di compiacersene o, forse,
solo di ammetterlo...
la mia dimensione divina?
veramente non sono io
che mi metto al posto di Dio
o lo cancello... semmai lo vado
a trovare a Messa o in una
preghiera.
Sai com'è, è una questione di
modestia....
Post by Neva
.Ciao.
neva
ciao
Massimo
Anna Nappi
2011-09-22 16:10:47 UTC
Permalink
Post by Neva
E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach ma nello stesso tempo la sua completa mancanza di quella peculiare
dimensione femminile che ci "assimila" al mondo naturale e cosmico
Non credo...vabbè che oggi ha quasi novanta anni e dico NOVANTA
Ho visto delle sue foto da giovane, ed era carina. Non so comunque chi possa
stabilire il prototipo di fimmenile che non vedo fisso nella Natura con le
sue numerosissime specie. Per esempio il femminile delle jene è molto
violento, quello delle leonesse molto protettivo con i cuccioli e
esageratamente aggressivo con chi viola la sua maternità. Ecc..ecc... Nella
specie umana, il prototripo di femminile è invece stato imposto dai poteri
che hanno stabilito e mantenuto una cultura dominante, secondo cui il
femminile è un essere inferiore, sciocco, e tutto quel gne gne gne...tanto
comodo ai porcus :-)
un femminile che deve soprattutto essere a servizio dei piaceri del macho
dominatore. La donna oggetto insomma...
Lo vediamo ovunque...nelle pubblicità, perfino una gassosa è uguagliata ad
una ragazza che si esibisce al pari di quella bibita da bere. Insomma..è
mercato, niente di veramente ( o naturalmente) femminile Fin dalla nascita
ci appioppano merlettini e ricami, tanto che semnbriamo bomboniere in
mostra...ci inculcano che siamo oggetti insomma.
Non è natura, è cultura dominante, prototipo...e chi è stata fortemente
condizionata s da questa cultura dominante che ha imposto un prototipo di
femminile, pur credendosi libera, in realtà è assoggettata a quel prototipo
imposto.
In Afghanistan, poche donne decidono di rinunciare al velo...parecchie
dicono di portarlo per scelta..ma in realtàò quale scelta hanno avuto visto
che quella è un imposizione culturale di quel luogo?
La stessa cosa in occidente...tv, mezzi di informazione, internet, giornali,
ma proprio già per tradizione ormai, la donna deve essere quello stereotipo
"gne gne gne "che ingabbia o viene bollata di non essere femminile... poche
si liberano da quel prototipo, proprio come il velo in Afghanistan. Credo
che la Hack, sia una di quelle donne che si sono liberate da un prototipo ed
è quindi riuscita a dimostrare che la donna è soprattutto intelligenza e che
è proprio queato che è femminile, il femminile che tanto fa paura ai poteri
di questo sistema

Non per b niente, la paura dell'intelligenza delle donne, da parte dei
poteri di questo sistema ha subito manifstato la sua bestialità contro una
come Ipazia ( e chissà quante Ipazie sconosciute)



e che
Post by Neva
anche alcuni grandi scienziati e non solo sembrano aver posseduto, mi fa
pensare ad una straordinaria e potente macchina a cui però, in certe
occasioni, manchi una particolare marcia non indispensabile ma certamente
utile alla scienza "profonda" e senza nulla togliere al valore della Hack
così impegnata anche nel sociale, ma solo per sottolinere qualcosa in più
della nostra complessa, misconosciuta e sempre più mercificata dimensione
femminile, dubito, ad esempio, che sarebbe stata capace di un' intuizione
come quella che ha portato E. all' elaborazione della teoria della
relatività o quella necessaria a Plank per la sua teoria dei "quanti".
Io invece non dubito che ai tempi di Pitagora, le donne erano parte attiva
in senso intellettuale in quella nascente società di intuitivi, matematici,
filosofi...e non mi meraviglia affatto che Einstein era un pantesista che
accettava con la sua intelligenza, molte delle intuizioni dei pitagorici
Post by Neva
Spero di non essere fraintesa...
Non preoccuparti...
Neva
2011-09-24 05:28:48 UTC
Permalink
Post by Anna Nappi
Post by Neva
E' sempre un piacere e una speranza ascoltare la granitica intelligenza
della nostra
Hach ma nello stesso tempo la sua completa mancanza di quella peculiare
dimensione femminile che ci "assimila" al mondo naturale e cosmico
Non credo...vabbè che oggi ha quasi novanta anni e dico NOVANTA
Ho visto delle sue foto da giovane, ed era carina. Non so comunque chi
possa stabilire il prototipo di fimmenile che non vedo fisso nella Natura
con le sue che Per esempio il femminile delle jene è molto
violento, quello delle leonesse molto protettivo con i cuccioli e
esageratamente aggressivo con chi viola la sua maternità. Ecc..ecc...
Nella specie umana, il prototripo di femminile è invece stato imposto dai
poteri che hanno stabilito e mantenuto una cultura dominante, secondo cui
il femminile è un essere inferiore, sciocco, e tutto quel gne gne
gne...tanto comodo ai porcus :-)
un femminile che deve soprattutto essere a servizio dei piaceri del macho
dominatore. La donna oggetto insomma...
Lo vediamo ovunque...nelle pubblicità, perfino una gassosa è uguagliata ad
una ragazza che si esibisce al pari di quella bibita da bere. Insomma..è
mercato, niente di veramente ( o naturalmente) femminile Fin dalla
nascita ci appioppano merlettini e ricami, tanto che semnbriamo bomboniere
in mostra...ci inculcano che siamo oggetti insomma.
Non è natura, è cultura dominante, prototipo...e chi è stata fortemente
condizionata s da questa cultura dominante che ha imposto un prototipo di
femminile, pur credendosi libera, in realtà è assoggettata a quel
prototipo imposto.
In Afghanistan, poche donne decidono di rinunciare al velo...parecchie
dicono di portarlo per scelta..ma in realtàò quale scelta hanno avuto
visto che quella è un imposizione culturale di quel luogo?
La stessa cosa in occidente...tv, mezzi di informazione, internet,
giornali, ma proprio già per tradizione ormai, la donna deve essere quello
stereotipo "gne gne gne "che ingabbia o viene bollata di non essere
femminile... poche si liberano da quel prototipo, proprio come il velo in
Afghanistan. Credo che la Hack, sia una di quelle donne che si sono
liberate da un prototipo ed è quindi riuscita a dimostrare che la donna è
soprattutto intelligenza e che è proprio queato che è femminile, il
femminile che tanto fa paura ai poteri di questo sistema
Non per b niente, la paura dell'intelligenza delle donne, da parte dei
poteri di questo sistema ha subito manifstato la sua bestialità contro una
come Ipazia ( e chissà quante Ipazie sconosciute)
e che
Post by Neva
anche alcuni grandi scienziati e non solo sembrano aver posseduto, mi fa
pensare ad una straordinaria e potente macchina a cui però, in certe
occasioni, manchi una particolare marcia non indispensabile ma certamente
utile alla scienza "profonda" e senza nulla togliere al valore della Hack
così impegnata anche nel sociale, ma solo per sottolinere qualcosa in più
della nostra complessa, misconosciuta e sempre più mercificata dimensione
femminile, dubito, ad esempio, che sarebbe stata capace di un' intuizione
come quella che ha portato E. all' elaborazione della teoria della
relatività o quella necessaria a Plank per la sua teoria dei "quanti".
Io invece non dubito che ai tempi di Pitagora, le donne erano parte attiva
in senso intellettuale in quella nascente società di intuitivi,
matematici, filosofi...e non mi meraviglia affatto che Einstein era un
pantesista che accettava con la sua intelligenza, molte delle intuizioni
dei pitagorici
Neva scrive:
mi riferivo a qualcosa di diverso da un prototipo
femminile naturale o indotto che sia, ma a qualcosa di più "intimo" e
peculiare con lontanissime origini nella "scelta" evolutiva che ha affidato
non alla struttura psicofisica maschile ma a quella femminile la
trasmissione e la cura della vita e dunque la sopravvivenza della specie
attraverso quel gene primordiale che ancora, guarda caso, viene trasmesso
per via materna.
Per gli esseri umani, poi, all'interno di un processo evolutivo naturale di
comportamenti istintivi, si è aggiunto e legato nel tempo anche un elaborato
e complesso fattore culturale certamente non ininfluente sulle strutture
psicofisiche già biologicamente peculiari e selettive del femminile.

Non so se tutto questo discorso migliorerà la comprensione di quanto volevo
dire o se invece potrà addirittura peggiorarla ma comunque ti assicuro che
non intendeva in alcun modo smentire, tutt'altro, quello che tu hai ben
detto sulla passata e sull'attuale difficile condizione femminile.

Ciao.

Neva

LG
2011-09-22 17:17:50 UTC
Permalink
[l'equinozio d'autunno] non è oggi bensì venerdì 23
A che punto siamo con la precessione degli equinozi?
http://it.wikipedia.org/wiki/Precessione_degli_equinozi

Magari avete torto astronomico tutti due.

LG
Chenickname
2011-09-22 18:12:52 UTC
Permalink
[l'equinozio d'autunno] non è oggi bensì venerdì 23
A che punto siamo con la precessione degli equinozi?http://it.wikipedia.org/wiki/Precessione_degli_equinozi
Magari avete torto astronomico tutti due.
LG
Questa tabella dovrebbe tenerne conto:
http://it.wikipedia.org/wiki/Equinozio

Ciao
Livio
LG
2011-09-23 08:47:01 UTC
Permalink
Post by Chenickname
Post by LG
Post by LG
A che punto siamo con la precessione degli
equinozi?http://it.wikipedia.org/wiki/Precessione_degli_equinozi
Magari avete torto astronomico tutti due.
http://it.wikipedia.org/wiki/Equinozio
L'equinozio di primavera anticipa, quello d'autunno ritarda? Lascia ben
sperare nella benevolenza del cosmo se la durata del giorno ha dunque il
sopravvento! :-) Uhm, o no?

LG
Massimo 456b
2011-09-22 06:41:03 UTC
Permalink
"Chenickname"
Post by Chenickname
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano.
veramente?
E gli amanuensi che ricopiavano
a fare gli antichi libri?
Erano tutti libri "pagani".
La conoscenza occidentale l'hanno salvata
i monaci.
Magari se la tenevano per sè,
ma quelli che sapevano
leggere e scrivere erano
una casta assai ristretta.

ciao
Massimo
Giuseppe
2011-09-22 07:06:39 UTC
Permalink
Post by Massimo 456b
"Chenickname"
Post by Chenickname
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano.
veramente?
E gli amanuensi che ricopiavano
a fare gli antichi libri?
Erano tutti libri "pagani".
La conoscenza occidentale l'hanno salvata
i monaci.
Veramente moltissime opere degli antichi greci fondamentali per la
cultura occidentale le hanno salvate gli arabi, i mussulmani.
Post by Massimo 456b
Magari se la tenevano per sè,
ma quelli che sapevano
leggere e scrivere erano
una casta assai ristretta.
Questo è vero, ma cio' non rende vera l'affermazione netta che hai fatto
sopra, secondo cui la conoscenza dell'antichità sarebbe stata salvata dai
monaci.
Post by Massimo 456b
ciao
Massimo
ciao,
Giuseppe
--
http://giuseppedecesaris.blogspot.com
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Massimo 456b
2011-09-22 07:07:47 UTC
Permalink
Post by Giuseppe
Post by Massimo 456b
"Chenickname"
Post by Chenickname
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano.
veramente?
E gli amanuensi che ricopiavano
a fare gli antichi libri?
Erano tutti libri "pagani".
La conoscenza occidentale l'hanno salvata
i monaci.
Veramente moltissime opere degli antichi greci fondamentali per la
cultura occidentale le hanno salvate gli arabi, i mussulmani.
Sì, ma recuperate per volontà
di un papa dell'anno mille.

http://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Silvestro_II
Post by Giuseppe
Post by Massimo 456b
Magari se la tenevano per sè,
ma quelli che sapevano
leggere e scrivere erano
una casta assai ristretta.
Questo è vero, ma cio' non rende vera l'affermazione netta che hai fatto
sopra, secondo cui la conoscenza dell'antichità sarebbe stata salvata dai
monaci.
allora correggo.
Dai monaci e da un papa.

ciao
Massimo
Giuseppe
2011-09-22 15:27:10 UTC
Permalink
Post by Massimo 456b
Post by Giuseppe
Post by Massimo 456b
"Chenickname"
Post by Chenickname
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano.
veramente?
E gli amanuensi che ricopiavano
a fare gli antichi libri?
Erano tutti libri "pagani".
La conoscenza occidentale l'hanno salvata
i monaci.
Veramente moltissime opere degli antichi greci fondamentali per la
cultura occidentale le hanno salvate gli arabi, i mussulmani.
Sì, ma recuperate per volontà
di un papa dell'anno mille.
http://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Silvestro_II
Ecco, così va già un po' meglio.. hai notato dove andò (fu portato) a
formarsi Gerbert d'Aurillac?
Post by Massimo 456b
Post by Giuseppe
Post by Massimo 456b
Magari se la tenevano per sè,
ma quelli che sapevano
leggere e scrivere erano
una casta assai ristretta.
Questo è vero, ma cio' non rende vera l'affermazione netta che hai
fatto sopra, secondo cui la conoscenza dell'antichità sarebbe stata
salvata dai monaci.
allora correggo.
Dai monaci e da un papa.
. e da un papa traduttore, astronomo, ... che si era formato nella Spagna
mussulmana, ove aveva potuto trovare tutto ciò - dell'antica sapienza
greca e mediterranea - che era sparito da (moltissime se non tutte) biblio-
teche cristiane.
Post by Massimo 456b
ciao
Massimo
ciao Ma',
Giuseppe
--
http://giuseppedecesaris.blogspot.com
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Chenickname
2011-09-22 16:24:28 UTC
Permalink
Post by Massimo 456b
"Chenickname"
Post by Chenickname
E' impressionante pensare al livello scientifico degli antichi pagani
cancellato da secoli di oscurantismo cristiano.
veramente?
E gli amanuensi che ricopiavano
a fare gli antichi libri?
Erano tutti libri "pagani".
La conoscenza occidentale l'hanno salvata
i monaci.
Magari se la tenevano per sè,
ma quelli che sapevano
leggere e scrivere erano
una casta assai ristretta.
Onore al merito degli amanuensi, ma ci vuol altro per "fare" scienza.
Ci vogliono scuole di pensiero, pensieri liberi, ambienti fecondi,
mentalita' aperte...
e queste cose son mancate. Vogliamo chiederci perche'? Ratzinger, una
buona ragione per gli Arabi l'aveva trovata: aveva detto, recito a
memoria, che quel popolo non aveva combinato nulla di buono dopo
Maometto. Che sia la solita trave nell'occhio proprio? O meglio, una
zappata sui piedi?

Ciao
Livio
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Buon Equinozio d'Autunno' (Domande e Risposte)
3
risposte
Precessione e posizione del sole all'orizzonte all'equinozio
iniziato 2017-03-21 10:23:33 UTC
astronomia
1
rispondi
Perché il simbolo dell'equinozio di primavera ♈?
iniziato 2016-09-12 18:08:04 UTC
astronomia
4
risposte
Quali sono alcune fonti cinesi che testimoniano gli eventi meteorologici estremi del 535-536 d.C.?
iniziato 2019-02-16 05:58:38 UTC
storia
2
risposte
In quale direzione il piano eclittico forma un angolo di 60 gradi con il piano galattico?
iniziato 2018-10-18 21:32:50 UTC
astronomia
2
risposte
Perché marzo è più freddo di settembre nell'emisfero settentrionale?
iniziato 2015-03-10 06:47:45 UTC
scienze della terra
Discussioni interessanti ma non correlate
17
risposte
È opportuno menzionare che gli autori si sono rifiutati di fornire esempi di codice quando richiesto?
iniziato 2020-04-27 01:41:02 UTC
14
risposte
Aggiungere un paragrafo sulla motivazione fornita da qualcuno che ha dubitato di me al riconoscimento del mio progetto dell'ultimo anno sarebbe poco professionale?
iniziato 2017-07-06 14:41:13 UTC
5
risposte
Dovrei citare un articolo di ricerca davvero pessimo pubblicato nella mia piccola area di ricerca?
iniziato 2018-10-05 06:59:36 UTC
10
risposte
Quali sono i vantaggi di diventare un amministratore accademico?
iniziato 2018-11-06 21:11:21 UTC
9
risposte
Cammina e parla con persone a caso alle conferenze accademiche: è appropriato?
iniziato 2014-09-18 14:04:48 UTC
Loading...